giovedì 9 febbraio 2017

Roma, dal 10 al 12 febbraio appuntamento al Veggie Planet dove lo stile di vita cruelty free trova un momento di grande condivisione



Il prossimo week end sarà, dunque, all'insegna del mondo vegan, dello stile di vita cruelty free e della voglia condivisa di poter credere che insieme si può vivere in modo diverso su questo pianeta.

L'appuntamento è, allora, al Veggie Planet, evento che durerà tre giorni e che si terrà in Via Tirso, 14, all'interno dello Spazio Eventi Tirso.

La manifestazione, ad ingresso gratuito, vedrà alternarsi momenti di showcooking vegan e di educazione alimentare - se così vogliamo definirla - ad altri di incontri e dibattiti con diversi esperti del mondo animale.

Si comincia, allora, domani alle 12.00 con la presentazione del libro  Pronto soccorso per cani e gatti (Edizioni Sonda) della Dott.ssa Michela Pettorali. Un testo che fonde insieme storie di vita vissuta con consigli tecnici, che Michela, da medico veterinario, mette a disposizione dei propri lettori.


Si prosegue alle 15.00 con il seminario tenuto dall'Avv. Alessandro Ricciuti e dalla Dott.ssa Annalisa Di Mauro di  Animal Law sulla delicata tematica Da oggetti a esseri senzienti: l'evoluzione del nostro rapporto con gli animali.


Sabato alle ore 15.00 sarà, poi, la volta di Essere Animali, associazione che da anni si occupa di investigazione all'interno di macelli e di allevamenti e che proietterà, in occasione del Veggie Planet, alcuni filmati realizzati in queste strutture.

Infine, domenica alle ore 15.00, Giulia Innocenzi presenterà il suo libro Tritacarne, scritto quale denuncia di quanto avviene negli allevamenti intensivi.

Saranno inoltre presenti con i loro stand anche altre associazioni del calibro di Animal Equality LAV.




Dunque tre giorni intensi, nel corso dei quali sarà possibile distruggere qualche pregiudizio - in primis l'idea diffusa che se sei vegano mangi solo insalatina e sei malaticcio - e costruire qualche certezza in più, soprattutto sullo sfruttamento animale nei macelli e non solo.

Come blog saremo presenti, sperando di riuscire ad incontrare più persone possibili e di scambiare con loro pareri, notizie ed informazioni utili.


Sabrina Rosa