giovedì 25 maggio 2017

#aiutiamoadaiutare SOS da Caserta dove servono aiuti per adozioni e per sterilizzazioni. Partiamo da Briciola





Di situazioni critiche ce ne sono tantissime, quindi, perché non farcene mancare una in più? Eccola qui bella e pronta...si tratta di una condizione di grave disagio socio-economico, in cui a farne le spese - come sempre - sono loro, i più indifesi: gli animali!

Questa volta, dunque, l'appello - sempre proveniente da Caserta - riguarda alcuni cani, anche da sterilizzare e in cerca di adozione.

Oggi vi presento Briciola, che vedete nelle foto, una piccolina di circa 5 mesi in cerca di una mamma umana.

Ecco quello che ci raccontano le volontarie che la seguono:

"Abbiamo ricevuto una segnalazione, famiglia disagiata, diversi cani non sterilizzati in casa, conseguenza...cucciolate a raffica ed in più...vicini di casa che non sopportano i cani e minacciano (e qualche volta lo fanno davvero ) di avvelenarli! 

Ora... dobbiamo trovare urgentemente casa a madre, padre e 6 cuccioli, ed in più ci servono fondi per vaccinare i piccoli e sterilizzare i cani che resteranno a casa.

Lei è BRICIOLA, ha circa 5 mesi, sarà una taglia piccola da adulta, non più di 10 kg. E' una cucciola dolce con due occhi brillanti come stelle, aspetta solo una mamma umana che la ami.

zooplus.it



Briciola è a Caserta e si affida chippata e vaccinata al centro nord solo a persone affidabili, solo con controlli pre e postaffido, regolare adozione, obbligo di sterilizzazione e disponibilità a restare in contatto con noi nel tempo.


PER INFO:  lasciare un SMS al 3497744320 oppure  scrivere a CORINNA all'indirizzo di posta elettronica carosiscorinna@gmail.com.


Compatibilmente con i nostri impegni di lavoro, RISPONDEREMO A TUTTI APPENA POSSIBILE".

Purtroppo ciò che fa la differenza sono l'educazione e la sterilizzazione, ma sono due condizioni che troppo spesso ancora mancano nel nostro Paese.

Cucciolate intere finiscono così in strada, in canile o vittime di altre infinite situazioni a rischio, soprattutto legate al mondo delle mafie e dell'illegalità.

Nel mio piccolo cerco di dare una mano nella condivisione delle informazioni sul come e dove sterilizzare, sul come attivare i servizi preposti laddove ci siano dei maltrattamenti, ma qui siamo in pochi contro tantissimi, quindi non rimane che rimboccarsi sempre più le maniche ed andare avanti.

Anche per Briciola allora massima condivisione e speriamo possa presto trovare una mamma tutta per lei!

Sabrina Rosa